Header image  

VIA SICILIA 133-135, ROMA

Tel: 064874953 CALZEMODAINTIMA@GMAIL.COM

 
line decor
  
line decor
 
 

 


 

 

CALZE DA UOMO

 

Calzini FILO DI SCOZIA

CALZINO FILO DI SCOZIA LISCIO REDE

Calzino lungo liscio in filo di scozia di qualità superiore (100% filo di scozia)

Art: 41452D

Colori: Blu, nero, antracite, marrone, grigio chiaro, ecru, bordeaux, verde, bianco, chiari

CALZINO FILO DI SCOZIA COSTE REDE

Calzino lungo a coste in filo di scozia di qualità superiore (100% filo di scozia)

Art: 00330d

Colori: Blu, nero, antracite, marrone, grigio chiaro, ecru, bordeaux, verde, bianco, chiari

 

 

Calzini DUBLO ORIGINAL

DUBLO ORIGINAL LISCI LUNGHI DUBLO

Calzini lunghi lischi Dublo Original, Filo di Scozia a contatto con la pelle e poliammide esterna che consente un durata maggiore (50% cotone, 50% poliammide)

Art: CD0339S Colori: blu, nero, antracite, marrone, ecrù, bordeaux, verde, sabbia, bianco

DUBLO ORIGINAL COSTE LUNGHI DUBLO

Calzini lunghi a coste Dublo Original, Filo di Scozia a contatto con la pelle e poliammide esterna che consente un durata maggiore (50% cotone, 50% poliammide)

Art: CD0338S Colori: blu, nero, antracite, marrone, ecrù, bordeaux, verde, sabbia, bianco

 

 

Uomo CALZINI COTONE

CALZINO LUNGO COSTE COTONE SANSIRO REDE

Calzino di cotone lungo a coste (100% cotone)

Art: 41114D

Colori: Blu, nero, antracite, marrone, grigio chiaro, ecru, bordeaux, verde, bianco, chiari

CALZINO CORTO COSTE ELASTICO COMFORT COTONE REDE

Calzino corto in cotone a coste con polsino sanitario senza elastico che non stringe e favorisce la circolazione

Art: 41119D

Colori: Blu, nero, antracite, marrone, grigio chiaro, ecru, bordeaux, verde, bianco, chiari

CALZINO CORTO LISCIO COTONE REDE

Calzino corto in cotone a coste con polsino sanitario senza elastico che non stringe e favorisce la circolazione

Art: 41119D

Colori: Blu, nero, antracite, marrone, grigio chiaro, ecru, bordeaux, verde, bianco, chiari

CALZINO CORDONETTO REDE

Calzino lungo in cordonetto a coste di qualità superiore (100% cotone)

Art: 41152D

Colori: Blu, nero, antracite, marrone, grigio chiaro, ecru, bordeaux, verde, bianco, chiari

 

 

Calzini COTONE CALDO

CALZINO COTONE CALDO REDE

Calzino lungo in cotone caldo a coste (100% cotone modal)

Art: 41152D

Colori: Blu, nero, antracite, marrone, grigio chiaro, ecru, bordeaux, verde, bianco, chiari

CALZINO PURA LANA REDE

Calzino lungo a coste in pura lana vergine con polsino sanitario senza elastico che non stringe e favorisce la circolazione (100% pura lana vergine)

Art: 43104G

Colori: Blu, nero, antracite, marrone, grigio chiaro, ecru, bordeaux, verde, bianco, chiari

CALZINO MERINOS REDE

Calzino lungo in lana merinos (60% lana merinos, 10% cachemire, 10% seta, 18% poliammide, 2% elastam)

Art: 43428D

Colori: Assortiti

CALZINO LANA REDE

Calzino lungo in lana fantasia scozzese (85% lana vergine, 15% poliammide)

Art: 44394D

Colori: Assortiti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 
 

Calze da uomo
Le calze sono usate dall’uomo sin dai tempi antichi e sicuramente non servivano solo per proteggere il piede o tenerlo più comodo ma, assieme ad altri accessori per l’abbigliamento,rappresentavano anche un elemento di attrazione e distinzione sociale.


Sappiamo che durante l’impero romano erano molto apprezzati e diffusi dei calzini corti fatti di tessuto di lana. Mentre nel medio evo si usavano delle calze lunghe e le “brache” (delle specie di mutandoni). Nel Quattrocento vi fu una vera e propria rivoluzione nell’abbigliamento maschile: vide la luce la calzamaglia da uomo. Questa era ben lontana dalle calze maglie attuali da donna, infatti era confezionata con tessuti pesanti preziosi dai colori sgargianti. Questa moda fu di nuovo sostituita con il ritorno all’uso dei calzettoni lunghi e delle brache, e questa moda restò in vigore fino al tempo della Rivoluzione francese quando le brache si trasformarono in calzoni attillati che arrivavano fino al ginocchio (chiamati dai transalpini coulottes), abbinati a delle calze. In questo periodo i colori andarono via via smorzandosi. Ma il vero e proprio cambiamento nella storia della calza da uomo è avvenuto con la rivoluzione industriale in Inghilterra e con quella politica in Francia; queste due nazioni sono sicuramente state, in tempi moderni, delle protagoniste della moda e dell’estetica. Infatti è in queste due nazioni che la calza, usata prima come protagonista dell’abbigliamento maschile, comincia ad essere coperta dai pantaloni e limitarsi ad occhieggiare da sotto al risvolto inferiore.

Abbinamento delle calze
Anche se seminascosta dal pantalone, la calza ha comunque la sua importanza nell’impatto estetico perché aggiunge una nota di colore che va ad aggiungersi a quelle che conferiscono la cravatta, la camicia e il fazzoletto da taschino, ma vi è il rischio di creare una disarmonia cromatica complessiva. Una buona soluzione sarebbe quella di adeguare il colore delle calze con quello di uno degli elementi suddetti, in modo da creare un gradevole colpo d’occhio di insieme.Naturalmente, un altro accorgimento esteticamente importante è quello di combinare l’abbinamento calze-abbigliamento subordinando la scelta di queste ultime al “tono” dell’abbigliamento: classico col classico, sportivo con lo sportivo.